Spazio made in Italy by Antonio Lo Campo - Conversano 26 nov 2021

Secondo incontro di Pugliascienza 2021 a Conversano con Antonio Lo Campo, giornalista scientifico, redattore de La Stampa di Torino e della rivista Cosmo.

Antonio Lo Campo presenta la sua ultima opera editoriale "Spazio - made in Italy" Espress Edizioni. Il Giornalista, massimo esperto di Astronautica in Italia, descrive in modo esauriente e originale l'avventura italiana nello spazio, dagli esordi eroici del dopoguerra alla sofisticata realtà di oggi, con uno sguardo al futuro che promette ancora nuovi traguardi e novità.

Un excursus attraverso tutte le principali imprese spaziali compiute dal nostro Paese, raccontato con attenzione alla tecnologia e all'aspetto umano, descrivendo in modo rigoroso i progetti e gli tecnologici, ma anche ascoltando con curiosità le voci degli astronauti e degli altri protagonisti. Un'opera affascinante, resa vivida da splendide illustrazioni di Mauro Gariglio, per aprire una finestra su un realtà mai abbastanza conosciuta, motivo di orgoglio e motore di progresso per tutti gli italiani.

 

Dialoga con l'autore PIERLUIGI PIRRELLI, Managing Director, Operations SITAEL, Mola di Bari.

======

A Conversano, Sala Conferenze del Castello degli Acquaviva d'Aragona, venerdì 26 novembre alle ore 18.30.

L'ingresso è libero. Ricordate il green pass e la mascherina.

======

Le conferenze di Patrizia Caraveo e Antonio Lo Campo sono un evento Pugliascienza 2021, manifestazione rientrante nel Programma Cultura della Regione Puglia, Assessorato Cultura, Tutela e Sviluppo Imprese Culturali, e nel programma "Dentro Il Borgo" promosso dal Comune di Conversano - Assessorato Politiche Culturali. Gli eventi Pugliascienza 2021 proseguiranno sempre a Conversano nel periodo natalizio, dal 22 al 29 dicembre, con "In mostra i Poeti tra le stelle", nello spazio San Giuseppe in cui saranno esposte le opere artistiche partecipanti alle diverse edizioni del Premio Internazionale Federico II e i Poeti tra le stelle. Sulla Torre Maestra del Castello degli Acquaviva d'Aragona, il 18 e 19 dicembre sarà installato un osservatorio astronomico. 

 


Who Online

Abbiamo 48 visitatori e nessun utente online